Slider

Quanti Ruoli ricopre un Allenatore?

 
La figura dell’Allenatore gioca un ruolo di grande importanza nella vita sportiva di un Atleta, di una Squadra e di una Società; essere Allenatori implica dover essere allo stesso tempo dei Tecnici (che conoscono a fondo la disciplina che si allena), degli Educatori (in grado di saper trasmettere Valori e Ideali oltre agli schemi di gioco), degli Organizzatori (in grado di pianificare obiettivi, gestire gli allenamenti, gli spazi e il resto dello Staff Tecnico), e dei Leader (in grado di trasmettere il proprio entusiasmo alla squadra e condurla durante la stagione sia attraverso i periodi belli delle vittorie che quelli meno belli delle sconfitte)
 
La molteplicità delle funzioni, la capacità di passare dall’una all’altra, scegliendo con perfetto sincronismo il ruolo più adatto, costituiscono il suo patrimonio professionale più prezioso.
 
Il ruolo di tecnico, è forse quello più “semplice”, legato all’insegnamento dei principi della disciplina sportiva, dei gesti da compiere e degli schemi da attuare per ottenere una buna Performance in gara dai suoi Atleti.
 
Il ruolo di educatore, è forse quello più “complesso”, in quanto viene svolto sia in maniera consapevole (quando si allena) sia in maniera inconsapevole (con i propri comportamenti fuori dal campo); correggere, suggerire, proporre soluzioni nell’acquisizione dell’esercizio, non solo arricchiscono “l’intelligenza senso-motoria” dell’allievo, ma ne influenzano l’intera personalità promuovendo sempre maggiori livelli di integrazione e maturazione identitaria negli atleti (soprattutto se giovani).
 
Il ruolo di organizzatore, implica la capacità di promuovere la partecipazione sportiva tra i propri atleti, di organizzarne la vita sportiva, di conoscere le loro interazioni emotive e sociali, di coordinarle sotto il profilo tecnico, di intervenire nella struttura della squadra orientandola verso il compito agonistico e ridimensionare eventuali conflitti interni alla squadra.
 
Il ruolo di leader, è uno dei “capisaldi” dell’essere un Allenatore, per poter riuscire a costituire un centro attorno al quale il tutto il resto del gruppo formi la sua unità e la sua coesione; essere il Leader di una squadra implica diventare un “ideale” e un “modello” per i propri atleti, assumendosi oneri e responsabilità di spontanei atteggiamenti di emulazione degli atleti (soprattutto dei più giovani)
il che si ottiene cercando di capire e controllare ogni situazione, coltivando l’ascendente sul gruppo, provocando atteggiamenti spontanei di emulazione.
 
Il ruolo di Mediatore, riguarda tutte le circostanze in cui l’allenatore si interfaccia, ad esempio, con la Società, i Media e le famiglie degli atleti, mediando e filtrando indiascrezioni, malumori e “suggerimenti” provenienti dall’esterno per tutelare la squadra e i suoi atleti.
 

In cosa può essere utile la Psicologia dello Sport a un Allenatore o a un Tecnico?

 
Uno Psicologo dello Sport può aiutare l’Allenatore (e tutto lo Staff Tecnico) nel comprendere al meglio le diversità e le differenze (ad esempio di carattere, di umore, di obiettivi, di sentimenti, di motivazioni e di altre particolarità) di ogni suo singolo atleta, facilitandone il lavoro.
 
La funzione dello Psicologo Sportivo non è quella di “mettersi in competizione” con l’Allenatore, ma è quella di facilitare il lavoro di tutto lo Staff Tecnico, ed in particolare dell’Allenatore, essendo di aiuto, ad esempio, a:
 
Conoscere il proprio Stile di Leadership, e valutarne efficacia e percezione da parte dello Staff e della Squadra
 
Conoscere le eventuali difficoltà che sta avendo un atleta e in che modo questo può influire sulle sue prestazioni
 
Crare un Performance Profile di Squadra, sulla base delle abilità Psico-fisiche degli Atleti
 
Gestire eventuali crisi dello spogliatoio
 
Gestire le relazioni con i famigliari degli atleti
 
Utilizzare al meglio le proprie Capacità Comunicative in modo Efficace, in modo da promuovere il passaggio di Conoscenze e Competenze tra tutti membri dello Staff e della squadra
 
Scopri cosa propongo per gli Allenatori e lo Staff Tecnico..